Master Universitario di II livello in
Visual Computing and Multimedia Technologies

18/06/2015

La Stampa del 16 Giugno parla della cerimonia di apertura del Master. Leggi l'articolo.

11/06/2015

Consulta gli orari delle lezioni di giugno e luglio in questa pagina.

MuMeT è un master universitario

che vuole creare nuove figure professionali con competenze avanzate sulle tecnologie informatiche multimediali e sul visual computing. Il master prevede:

  • cinque mesi di formazione universitaria
  • un mese di formazione presso la Queen Mary University (London)
  • sei mesi di stage in una delle aziende partner
  • e una indennità per i formandi

Perchè scegliere MuMeT

  • Un aspetto che caratterizza questa seconda decade del XXI secolo nelle tecnologie dell'informazione è l’ibridizzazione delle modalità e dei media per la generazione, la elaborazione, e la creazione di informazione e di conoscenza nei sistemi informatici.
  • Dai sistemi mobile al cloud, dai sensori in Internet-of-Things ai sistemi indossabili, ora le comunità di persone, l’ambiente e la città si stanno popolando di sistemi intelligenti e intrinsecamente multimediali.
  • Ne deriva una forte richiesta di competenze avanzate nelle tecnologie multimediali, negli ambiti dell’informatica per la produzione, l’elaborazione e la fruizione di immagini, dati audio e video, testi e grafica.
  • Queste conoscenze, frutto dalla ricerca internazionale degli ultimi due decenni, sono ormai pervasive nei più diversi scenari, e in diversi mercati, negli ambienti immersivi per la simulazione e l’interazione, nelle apps di ogni tipologia, nei sistemi multimodali, nelle piattaforme di analisi e presentazione dei dati interattive.
  • Il master vuole creare una nuova figura professionale di "multimedia data scientist" con enfasi sulle competenze in "visual computing" ossia nelle tecnologie dell’informazione basate su immagini e nei paradigmi computazionali in cui l’interazione visuale e’ sostituita a quella tradizionale testuale.


Il master

  • Il master universitario di II livello è un programma di formazione di 1 anno, previsto dalla legge italiana per fornire una formazione specializzata in un particolare ambito di conoscenza, una formazione avanzata e superiore, che segue il percorso di Laurea e Laurea Magistrale.
  • È un tipo percorso di Life-Long Learning aperto ai neolaureati o a chiunque sia in possesso dei requisiti di accesso
  • Il Master è erogato da un ente universitario in base al suo regolamento e/o statuto autonomo. Il Master segue il regolamento di UNIMORE, e nel caso specifico anche le regole di rendicontazione del progetto Cluster Smart City finanziato dal MIUR e dalla Comunità Europea.
  • Il Master fornisce il Titolo di Dottore di Master al seguito della frequentazione di un anno di studio, per la acquisizione di 60 CFU (Crediti Formativi Universitari), come per un anno di laurea o Laurea Magistrale. Ogni CFU corrisponde a 25 ore di studio (frontale, laboratorio ed individuale), con un impegno quindi annuale di 1500 ore.
  • Il master normalmente è a pagamento con una quota di iscrizione prevista dall’Ateneo. Per la prima edizione del master MUMET non è prevista quota di iscrizione ed è prevista un’indennità di € 11.000 per 12 formandi, erogati da UNIMORE (per € 2000) e dalle aziende (quota rimanente) che ricevono i formandi per 6 mesi in stage.

Argomenti

Multimedia Technologies
  • Digitialization
  • Indexing, and Retrieval of Multimedia Data
  • Web and Mobile Application Design
  • Augmented Reality
  • Human Computer Interaction
  • Cloud Computing for Multimedia Data
  • Semantic data analysis
Visual Computing
  • Computer Vision and Video Understanding
  • Pattern Recognition and Machine Learning
  • Computer Graphics and 3D Reconstruction
  • OpenCV, GPU programming
  • IoT, Egocentric and wearable systems
  • Video Management
Smart Cities and Smart Education
  • Education and Social Technologies
  • ICT technologies for Smart city and community
  • Education and Edutainment
  • Management of Innovation

Partners

Partners in Master sponsorship
  • Università di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Ingegneria «Enzo Ferrari»
  • ALMAVIVA spa
  • ATI «Città Educante»:
    BLULINK srl, Doxee, spa, E-LAND srl , Errevi System srl, Green Team soc.coop., Guglielmo srl, K LABS srl, Netribe srl, O.T. Consulting srl, PICO srl, SEDOC srl, TIWI snc, infoFACTORY s.r.l.
Other Partners in «Città Educante»
  • Fondazione Reggio Children Centro Loris Malaguzzi
  • RAI
  • Chertidea
Other Partnership
  • ASTER, Emilia Romagna
  • Democenetr-SIPE
  • Cluster Smart Community and Fondazione Torino Wireless